Casa Tormalina

 

 

La proprietà si trova a Sorisole, un verdeggiante paese all’interno del Parco Regionale dei Colli di Bergamo, immerso nella natura pur essendo poco distante dalla città di Bergamo. La casa si trova in un edificio antico, ma ristrutturato di recente, si sviluppa su due piani e dovrà ospitare una giovane coppia.

L’ispirazione per il progetto è nata dallo studio della tormalina, una gemma che, secondo la cristalloterapia, è una delle pietre più potenti con cui lavorare poiché è ritenuta una catalizzatrice di energie positive: attraverso la sua influenza i nostri centri energetici vengono stimolati e purificati.
Queste caratteristiche prendono vita nelle scelte progettuali.

L’appartamento nello stato di fatto ha carattere tipicamente rustico, con bellissime travi a vista in legno scuro che sormontano tutte le stanze.
L’antica struttura portante in grosse pietre si mostra in alcuni punti, come la zona giorno e la camera padronale. L’elemento della pietra a vista dona personalità agli ambienti saranno arredati in modo da creare armonia con queste particolari caratteristiche della casa. Viene così creato un appartamento funzionale allo stile di vita moderno della giovane coppia, mantenendo però vive le caratteristiche che rendono unico questa casa.

Al piano primo troviamo la zona giorno con living open space, molto luminosa grazie all’ampia finestra, con cucina angolare, ma spaziosa, e un bagno di cortesia, la zona notte con due grandi camere da letto e un ampio bagno. Lo stile moderno degli arredi si accosta alla perfezione con le travi a vista e il pavimento ligneo. Tramite la scala esterna si accede al piano terra dove sono state realizzate taverna e lavanderia. L’appartamento ultimato è caratterizzato dai colori naturali, bianco, marrone e grigio che richiamano l’esterno. Gli interni sono luminosi e caldi, varcando la soglia si viene avvolti da una sensazione di accoglienza. Stacco di colore è dato dal divano, verde foresta, che crea contrasto con il resto dell’ambiente. Le forme sono pure e semplici ed i materiali tradizionali.

Gli elementi naturali entrano attivamente nel progetto creando un connubio tra modernità e tradizione. I toni dominanti della casa si ispirano al verde del paesaggio, al beige del legno e al grigio della pietra. Il fulcro dell’intervento è sempre la roccia, caratteristica unica dell’appartamento, che non perde mai importanza e viene accostata al beige delle pareti.

Le ceramiche La Roche dell’azienda Rex utilizzate per i rivestimenti dei bagni sono state scelte per evocare la roccia sulla quale si erge l’abitazione.

Il bagno, realizzato totalmente in pietra grigia, è ampio e funzionale. Anche in questo caso le forme sono essenziali ed i colori neutri.

Il legno la fa da padrone, delineando gli spazi di living e camere. La roccia, naturale, costruttiva o d’arredo, corre in tutti gli spazi, valorizzando e rendendo unici gli ambienti.